I 6 tessuti per le camicie: tuti i pro e contro di ogni alternativa

03, Ago 2017 by Editore in News     No Comments

  1. Il tessuto più usato per realizzare le camicie in tutto il mondo è di certo il cotone che è sempre una scelta di grande qualità. Si tratta di una soluzione resistente e duratura, poiché resiste anche ai lavaggi più intensivi.
  2. Una scelta ottima per le camicie è il lino, n tessuto naturale che ah diversi vantaggi. Una camicia di lino è particolarmente indicata per la stagione calda poiché il lino è traspirante e anti odore, per cui il sudore non bagna la camicia che resta fresca e dona una sensazione di leggerezza sulla pelle. Il lino è anche pratico perché non serve stirare la camicia di lino che risulta lo stesso bella.
  3. Uno dei tessuti più utilizzanti, soprattutto per le camicie invernali, è la flanella; una tipologia di cotone più caldo che ripara dal freddo. Anche stilisticamente, la flanella ha il suo fascino, grazie all’abbinamento con le stampe a scacchi, riportate in auge dallo stile hipster e grunge anni novanta.
  4. Molte camice sono anche realizzare con il poliestere, un derivato della plastica. Si tratta di un tessuto molto chip per camice dal costo basso ma che ha anche dei difetti poiché non è traspirante, perciò risulta poco pratico soprattutto con il caldo. Il sudore non si asciuga e il rischio è quello di avere estremo bisogno di una passata di deodorante.
  5. Al pari del poliestere, la viscosa è un tessuto economico così da poter acquistare una camicia spendendo poco. In egual modo al poliestere, la viscosa non è traspirante e la sua qualità è molto scarsa perciò una camicia così realizzata non è un buon investimento.
  6. Una possibilità molto valida per realizzare le camicie da uomo è il jersey. Si tratta di un particolare tipo di cotone stretch cioè elasticizzato che vanta una vestibilità ottima, soprattutto per i modelli slim fit che sono sfiancati per seguire le forme del corpo. Infine, la sua resistenza è ottima.

 

 

 

Categorie

Note legali

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, in totale rispetto della normativa europea. Maggiori dettagli alla pagina: PRIVACY Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Contatti: domini@graffiti.it