10 cose indispensabili in ogni trasloco ben organizzato

18, Dic 2017 by Editore in News     No Comments

  1. Il pluriball. Usa il pluriball che è un prodotto da imballaggio professionale per incartare le cose più fragili, si tratta del foglio di plastica con le bollicine che protegge al meglio tutto quanto di fragile hai.
  2. I sacchi in plastica. I sacchi in plastica, anche quelli delle immondizie, possono essere utili per trasportare gli abiti che hai nell’armadio: prendi le grucce e infilale nel sacco facendo un foro sul fondo in modo che venga fuori l’uncino in cima, proprio come fanno in lavanderia.
  3. Il trolley. Infila tuti gli indumenti direttamene dal cassetto al trolley, valigia o borsone così non si sgualciscono durante il viaggio e non devi poi rilavare, sitare e ripiegare da capo.
  4. Le cassette di plastica. Le cassettine che si usano per il trasporto della frutta e verdura possono esser utili quando devi traslocare a Milano: si tratta di contenitori resistenti dove puoi sistemare quello che ti pare, anche pesante.
  5. Le borse della spesa. Le borse riutilizzabili della spesa sono quelle grandi e resistenti che sono preziose anche per il trasloco dato che e puoi caricare ance con cose pesanti come la casse dello stero, per esempio.
  6. Gli scatoloni. Non possono mai mancare gli scatoloni quando pensi di traslocare a Milano dato che sono i contenitori per eccellenza dove sistemare tutte le tue cose, dividendole in base alla stanza in cui le metterai.
  7. Lo scotch. Lo scotch da pacchi è indispensabile per montare lo scatolone poi per richiuderlo una volta che lo hai riempito.
  8. Il pennarello. Usa un pennarello per scrivere sullo scatolone dove va messo, se contiene fragili, il verso in cui va alzato e che cosa c’è dentro, in breve.
  9. Le patatine di polistirolo. Adoperate le patatine di polistirolo per riempire gli spazi vuoti negli scatoloni in maniera che non sbattano tra loro onde evitare di rovinarli.
  10. La carta di giornale. La carta del giornale è un’alternativa low cost per incartare gli oggetti fragili. Se viene appallottolata allora può sostituire le patatine di polistirolo.

Categorie

Note legali

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, in totale rispetto della normativa europea. Maggiori dettagli alla pagina: PRIVACY Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7/3/2001. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Contatti: domini@graffiti.it